Albania

Progetti Ciscos

In Albania, è stata approntata e fornita alle autorità locali una serie di apparecchiature informatiche, finalizzata alla organizzazione di corsi di formazione professionale per i giovani del luogo.

Il Centro Internazionale Sindacale per la Cooperazione allo Sviluppo (CISCOS – UGL) intende adoperarsi al fine di realizzare attività volte a contribuire alla ricostruzione del tessuto sociale, lavorativo e comunitario, nei Paesi più poveri e bisognosi di aiuto.

Nell’area europea, il CISCOS– UGL, supportato da una prestigiosa Istituzione quale il Senato della Repubblica, che ha fornito a titolo di donazione 10 personal computer da destinare alla formazione di 50 giovani lavoratori albanesi, grazie al rapporto di collaborazione con uno dei due maggiori sindacati albanesi, il B.S.P.SH. (Bashkimi I Sindikatave Te Pavarura Shiqiptare), sindacato, fra l’altro, presente, in rappresentanza dei lavoratori albanesi, nelle maggiori organizzazioni europee ed internazionali che prevedono la presenza delle parti sociali, in primis l’ONU, fornitore del supporto logistico in loco, ha inteso mettere a disposizione la propria esperienza e professionalità, con specifico riferimento alla materia ed alle tematiche relative alla alfabetizzazione informatica ed al superamento del divario digitale, al fine di offrire il proprio supporto per lo sviluppo sociale, culturale ed economico dell’Albania.

I beneficiari diretti del progetto realizzato da CISCOS – UGL sono 50 giovani lavoratori albanesi della città di Tirana.